Allston

Lorem ipsum dolor sit amet, vix ea veritus delectus. Ignota explicari.

a

Contact

231 East 22nd Street, Suite 23 New York NY 10010

Email: office.ny@ratio.com
Fax: +88 (0) 202 0000 001

Cappotto termico e Superbonus 110%

cappotto termico prodotti Lecce

Cappotto termico e Superbonus 110%

Come realizzare un cappotto termico di qualità con il Superbonus 110%

Riuscire ad avere una casa ben isolata termicamente è una delle maggiori aspirazioni per ogni proprietario di casa. Il motivo che spinge a sollevare questo problema risiede non solo nell’auspicio di un risparmio sui costi della bolletta ma anche nel preservare il comfort abitativo all’interno della casa. A tal proposito, infatti, la coibentazione tramite cappotto termico è uno degli interventi più diffusi in campo edile, poiché garantisce l’efficientamento energetico dell’edifico e la riduzione dei consumi. Questo tipo di intervento beneficia, anche per l’anno 2021, di alcuni incentivi e detrazioni fiscali per la sua realizzazione. Infatti, realizzare un cappotto termico di qualità oggi è molto semplice, grazie ai benefici concessi con il Superbonus 110%.

L’agevolazione si ottiene nell’arco di cinque o dieci anni, attraverso una detrazione dell’Irpef o dell’Ires all’atto di presentazione del Modulo 730. Ma, in base agli interventi effettuati, è possibile ottenere uno sconto diretto in fattura o accedere alla cessione del credito.

Un cappotto termico con materiali di qualità

L’isolamento tramite cappotto termico è una delle chiavi per migliorare l’efficienza energetica di un edificio. In realtà, molto dipende dal tipo di materiali utilizzati e dall’importanza che siano di qualità. Solo in questo caso si riesce a ridurre il fabbisogno energetico e a risparmiare su costi e consumi.

Inoltre, un buon materiale isolante riduce il rischio che si formi umidità, che ci siano infiltrazioni o proliferazione di microrganismi nocivi all’interno dell’abitazione. In questo modo viene preservata non solo la condizione strutturale dell’edifico, ma anche la salute delle persone.

Un esempio di qualità è, sicuramente, Knauf che fornisce una vasta gamma di prodotti altamente prestanti, adatti per le riqualificazioni energetiche degli edifici. Sia che si parli di cappotto termico esterno o interno e isolamento di tetti o controsoffitto, Knauf mette a disposizione le migliori soluzioni per usufruire delle agevolazioni fiscali previste dal Superbonus 110% e un pacchetto di servizi interamente dedicati all’edilizia leggera e sostenibile, presso il Centro Edile Da.Ri.Pa di Lecce.

Un altro sistema di isolamento termico a cappotto, sempre disponibile presso il Centro Edile Da.Ri.Pa., è Mapetherm. Nato da un’attenta ricerca del gruppo Mapei, con risultati notevolmente efficaci e duraturi nel tempo, il cappotto Mapetherm assicura la riduzione dei consumi energetici estivi e invernali. Aumenta inoltre, il comfort dell’ambiente interno all’edifico ed elimina la condensa sui muri perimetrali. La garanzia che offre Mapei si fonda sulla leadership mondiale che detiene nel campo degli adesivi e pannelli isolanti. In particolare, i sistemi di isolamento con cappotto termico Mapei, forniti dal Centro Edile Da.Ri.Pa., sono soggetti alle detrazioni fiscali. Anche in questo caso è prevista la possibilità di godere dello sconto in fattura o di cedere il credito di imposta derivato.

Sistema Mapetherm – Mapei

Anche Ravago Building Solutions, leader in Europa nella produzione di soluzioni in XPS per l’isolamento termico, ha sviluppato una gamma di prodotti per riqualificare gli edifici migliorando l’efficienza energetica. Ravatherm XPS X è un sistema utilizzato per il cappotto termico, composto da polistirene espanso estruso. Una formula che consente di formare una barriera isolante, sia termica che acustica, continua e duratura. Questi prodotti consentono di sfruttare interamente le opportunità di risparmio concesse attraverso il Superbonus 110%.

Quando si può sfruttare il Superbonus 110%

Con il nuovo Decreto Rilancio è possibile usufruire di una detrazione Irpef o Ires per gli interventi di installazione del cappotto termico. Essi infatti rientrano tra gli interventi cosiddetti “trainanti” destinati alla riqualificazione energetica di un edificio. Infatti, per quanto riguarda il cappotto termico, quest’ultimo dovrà riguardare una copertura di oltre il 25% della superficie totale dell’edifico.

L’aliquota è al 110% e verrà applicata per le spese sostenute e documentate, a carico del contribuente, fino al 31 dicembre 2021, sia per prime che seconde case. L’agevolazione consiste in un rimborso della spesa effettiva in 5 quote annuali di pari importo. In alternativa, è possibile, chiedere la cessione del credito o lo sconto immediato in fattura.

Per poter usufruire dell’Ecobonus 110%, gli interventi effettuati dovranno, complessivamente, assicurare il miglioramento di almeno due classi energetiche dell’edificio.

Il Superbonus è valido anche per i condomini e si riferisce ad interventi che riguardano parti comuni condominiali.

Inoltre, all’interno della normativa è stata confermata la possibilità di incentivo al 110% per gli interventi di isolamento termico sulle pareti interne, purché sia dimostrato l’effettivo miglioramento energetico previsto per usufruire dell’agevolazione.

In questo panorama, Daripa offre i migliori materiali per un cappotto termico di qualità, con la possibilità di usufruire di incentivi e agevolazioni previsti dal Superbonus 110%. Non rinunciare ad un clima confortevole nella tua casa e ad un notevole risparmio sulle bollette. Attraverso il sistema di coibentazione con cappotto termico, questi problemi saranno solo vecchi ricordi!

Post a Comment